In provincia di Cosenza c’è un paesino che merita di rapire la vostra attenzione per un weekend indimenticabili: è Rocca Imperiale, inserito nel 2018 tra i Borghi Più Belli d’Italia e caratterizzato dal Castello Svevo che domina tutto il caseggiato. Un borgo tutto abbarbicato sulla collina, ideale per chi ama la storia e i paesaggi indimenticabili. Sono tantissimi gli edifici interessanti a cominciare da quelli religiosi come la Chiesa Madre e le cappelle di San Giovanni, del Santissimo Rosario e del Carmine, p l’ex monastero francescano che è diventato sede del museo delle cere. Un paese a soli 200 metri d’altitudine, tanto che basta poco per arrivare fino al mare sottostante. Ma prima si passa per il Parco Nazionale del Pollino, vero paradiso per gli escursionisti e gli amanti , la Piana di Sibari e il Metaponto, ma anche le numerose aree archeologiche che testimoniano il passaggio di diverse civiltà antiche. Distante meno di cinque chilometri si trova la Marina di Rocca Imepriale con le sue spiagge pulitissime tanto da aver ricevuto le ‘due vele’ nella Guida Blu di Legambiente: sette chilometri tra sabbia e scogli, come la suggestiva Spiaggia di San Nicola o ancora quella del Lungomare dalla quale si può ammirare in tutta la sua maestosità il Castello Svevo.